Solidarietà

jardin  Sosteniamo l'Iniziativa, a cura delle prof. Frison L. e Maretto S.

Gli Stage

Stage Curricolari

Si svolgono durante l'anno scolastico

Stage Extracurricolari

Si svolgono durante i periodi di sospensione delle lezioni

FSE

Sono progetti finanziati da soggetti vari

Stage Autogestiti

Sono proposti dagli  studenti stessi alla scuola

Risultati questionari ASL 2013-2014

Sono on-line i risultati dei questionari sottoposti agli studenti

che hanno svolto le attività di alternanza scuola lavoro nell' as. 2013-2014

-->> clicca qui  <<--

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
I.I.S.S. E. DE NICOLA
A.S. 2013 - 2014

STAGE DAL 27 GENNAIO 2014 AL 7 FEBBRAIO  2014
CLASSI COINVOLTE
CLASSI 5 A – 5 B -5 C INDIRIZZO RAGIONIERI

CLASSI 4 SETTORE ECONOMICO E TECNOLOGICO 

Programma stage BCC

Job Day

il cubo rosso

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA – LAVORO

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA – LAVORO   CUBO ROSSO A PORTE APERTE PER LA SCUOLA

FORMAZIONE, LAVORO, SICUREZZA

4 ottobre 2013

L’I.I.S.S. E. De Nicola, in collaborazione con Fòrema scarl – ente di formazione di Confindustria Padova – propone nell’ambito del Progetto Alternanza Scuola - Lavoro una giornata interamente dedicata alla formazione esperienziale, per offrire agli studenti modalità innovative di crescita professionale secondo la logica dell'imparare facendo.

Partecipazione degli studenti di classe 5 di tutti gli indirizzi dell’I.I.S.S. E. De Nicola.
Requisiti richiesti: buone conoscenze della lingua inglese.
Programma:

  • Dalle 9.00 alle 11.00   “Formazione esperienziale” sui temi della leadership, della comunicazione, del team building attraverso una serie di “small techniques”: piccoli giochi seguiti da momenti di riflessione condivisa.
  • Dalle 11.00 alle 13.00 “Colazione in lingua: Culture a confronto” nella nuova sala interculturale del Cubo rosso: un momento per incontrare persone provenienti da altre culture e confrontarsi sui temi della diversity, davanti a una piccola selezione gastronomica.

“TEAM BUILDING: COSTRUZIONE DEL GRUPPO”   Cos’è:

Apprendere le principali leve per la creazione di un team conoscendo il proprio ruolo e le proprie  potenzialità all’interno di una squadra, condividere metodi di gestione del team e mettere a disposizione del gruppo le proprie capacità di collaborazione

Obiettivi:

- Sviluppo del concetto di team e delle dinamiche che ne favoriscono l’efficacia.

- Come raggiungere risultati di squadra e ritrovare la qualità del processo per raggiungere la massima soddisfazione del cliente

- Consapevolezza e gestione del proprio ruolo all’interno di un gruppo

- Il team di lavoro: obiettivi, regole, collaborazione, fiducia

- Creare un clima di fiducia e di stima tra i compagni

I partecipanti avranno la possibilità di sperimentare le dinamiche (tecniche e comportamentali)  messe in atto durante un processo di miglioramento continuo che investe sia il contesto lavorativo che quello di vita quotidiana.

 Docenti accompagnatori: prof.ssa Fano M. e prof.ssa Biasetton G.


Alternanza Scuola Lavoro

Il Progetto “Alternanza Scola – Lavoro” si propone di sperimentare percorsi formativi innovativi intesi come una diversa modalità di acquisizione delle conoscenze e delle competenze previste dai percorsi tradizionali.  L’Alternanza si propone come metodologia didattica innovativa c he risponde ai bisogni individuali  di formazione e valorizza la componente formativa dell’esperienza.

Il Progetto fa riferimento all’art. 4 della Legge 28/3/2003 n. 53.

Ogni scuola coinvolta  nel Progetto costituisce un comitato tecnico scientifico (CTS) composto dal Dirigente Scolastico, rappresentanti delle Aziende di riferimento, Enti pubblici e privati, compresi quelli del Terzo Settore, Docenti responsabili delle classi coinvolti, un  referente di Progetto nominato dal Dirigente scolastico.

Le modalità di integrazione del Progetto con le attività curricolari possono riguardare l’integrazione dei contenuti, integrazione di competenze professionali, integrazione di competenze trasversali.

Ogni intervento è suddiviso in fase d’aula a scuola ed esperienza nel mondo del lavoro.  La fase  d’aula a scuola prevede  un modulo di orientamento dedicato a tematiche trasversali relative alla cultura del lavoro e un  modulo professionalizzante finalizzato alle competenze e con conoscenze specifiche  ritenute necessarie per consentire allo studente  di affrontare nel modo migliore l’esperienza in ASL.

Vengono individuati Tutor interni e Tutor Esterni  oltre ad un coordinatore dell’intervento (Tutor d’Istituto).

Il Tutor interno e quello esterno devono collaborare nella progettazione delle attività (Progetto Formativo), nel monitoraggio dell’esperienza e, infine, nella verifica e valutazione del progetto.

Trovare lavoro in tempo di crisi

"Trovare lavoro in tempo di crisi"
incontro con dott.ssa Rosanna Santonocino  (vedi)

Dall'idea all'impresa

Dall'idea all'impresa "Il gelato come una volta"
con il dott Federico Grom e Luciano Sambin
alle ore 14,30 IISS "E. de Nicola  (vedi)

Ignoranza specifica

Ignoranza Specifica che Diventa Creaticità,
la Ricetta di Federico Grom (vedi)

Il lato B / scuola

Il lato B / Scuola :
nel paese degli inoccupabili resistono le "fabbriche degli occupati"
Io ne ho visto una (vedi)

Una società a misura d'uomo

"Una società a misura d'uomo"
la storia di Adriano Olivetti. imprenditore oltre il profitto
15 novembre 2013 IISS "E. De Nicola" (vedi)

Site Map | Versione stampabile | © 2008 - 2014 I.I.S. "E. de NICOLA" | Powered by mojoPortal | HTML 5 | CSS | Design by mitchinson